Composition with yellow leaves

Lascia un commento
news, Painting

Acrylics and mixer media on forex board, 50×50 cm – 2018

Ho letteralmente spalmato una bella quantità di Blu oltremare usando una grande spatola da falegname, di quelle usate per stuccare il legno, che mi ha permesso di lasciare delle scie di colore molto evidenti, dei segni importanti che hanno subito conferito personalità alla composizione. Poi ho ripetuto il procedimento usando questa volta il Giallo limone, in minor quantità che, mescolandosi in parte con il blu lasciava trasparire delle tracce di verde, c’era una buona luminosità di base, colori si esaltavano a vicenda.

Tracciavo le linee scure con un pennellaccio mezzo consumato a cui sono molto affezionato perché mi permette di creare bellissime linee sporche piene di carattere, i segni che lascia sono dei graffi, delle cicatrici indelebili sula tavola e so già che quando sarà il momento di gettarlo per consunzione non lo farò, semmai lo metterò a riposo nel barattolo dei pennelli finiti per poterlo riscoprire di tanto in tanto.

Il giallo cromo, quel giallo cromo o cromato di piombo che tanto piaceva a Van Gogh, è comparso alla fine con le foglie autunnali che, come tante scintille di luce hanno illuminato e dato vita alla composizione.

ENGLISH TEXT

I literally smeared a good amount of ultramarine blue using a large carpenter’s spatula, those used to fill the wood, which allowed me to leave very evident color trails, important signs that immediately gave personality to the composition. Then I repeated the procedure using lemon yellow this time, in a smaller quantity that, mixing partly with the blue, showed traces of green, there was a good base brightness, colors were exalted each other.

I traced the dark lines with a half-worn brush to which I am very fond of because it allows me to create beautiful dirty lines full of character, the signs that leave are scratches, indelible scars on the table and I already know that when it is time to throw it for consumption I will not do it, if anything I will put it to rest in the jar of finished brushes to be able to rediscover it from time to time.

The yellow chrome, that chromium yellow or lead chromium that Van Gogh liked so much, appeared at the end with the autumn leaves which, like so many sparks of light, illuminated and gave life to the composition.

Pubblicato da

Nato a San Gimignano ha studiato arte e architettura a Firenze e quindi ha iniziato a lavorare come disegnatore nel 1980. Attraverso i suoi lavori rappresenta la vita che ci circonda, i suoi soggetti preferiti sono le figure umane e la natura. La sua ricerca è rivolta soprattutto a scoprire le relazioni tra forme, colori e textures. Le figure fissate in pose e atteggiamenti che ne individuano lo stato d’animo, suggeriscono la loro personalità attraverso un attento studio della composizione e del design della tavola; la natura nella sua varietà di alberi, fiori, cespugli, foglie è esplorata da vicino attraverso un processo di astrazione, come con un obiettivo per macro fotografia, per dare maggiore personalità alle composizioni. Le idee Ogni dipinto ha una sua storia e una sua personale gestazione. Tutto può contribuire alla scintilla iniziale, una foto, una frase, una musica. Prima di iniziare passa molto tempo pensando al design generale della nuova tavola, agli schemi di colori da utilizzare, a cosa mettere in evidenza e cosa lasciare in secondo piano. Generalmente prende molti appunti e schizzi, prova dei colori, ombreggiature, scompone il soggetto in porzioni che poi ricompone diversamente, schematizza varie soluzioni compositive. Tutto questo processo può durare giorni oppure settimane però quando è il momento di dipingere il lavoro viene giù filato senza ripensamenti. I materiali Opere su carta. Utilizza gli acquarelli su carta fatta a mano con stracci di cotone, è una carta bellissima, importata dall’India, pesante e rugosa, con una sua forte personalità che richiede molta attenzione ed esperienza per padroneggiarla. Opere su tela. Olii e acrilici permettono di lavorare in maniera analoga agli acquarelli su superfici diverse dalla carta e garantiscono grande libertà espressiva.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...